Arrivano i "mercanti della neve"

Le feste sono ormai passate, e ci troviamo ad affrontare quello che sembra essere il mese più lungo dell'anno: gennaio. Chiamato appunto, nella tradizione popolare, "Genaron", è freddo, buio e inclemente.

Non resta dunque che appellarsi a qualche santo per far si che, questi 31 giorni, passino in fretta. Ed ecco che 3 santi che, il calendario, festeggia a gennaio ci vengono in aiuto. Sono i cosiddetti "mercanti della neve".

Devono questo nome al fatto che, i giorni in cui si ricordano, sarebbero sì quelli più nevosi dell'anno, ma anche quelli che aprono le porte ad uno spiraglio di primavera.




Quali sono questi santi?


  • SAN MAURO - 15 gennaio

Si è soliti dire "San Màur, un fred dal diàul"


  • SANT'ANTONIO ABATE - 17 gennaio

Di S. Antonio si dice "Sant'Antoni, un fred dal demòni"


  • SAN SEBASTIANO - 19 gennaio

A questo santo vengono affibbiati ben 2 detti: "San Sebastian, un fred da can" e "San Sebastian, un'ira in man" (perché le giornate si allungherebbero di ben un'ora.