Cake Pops: il trend della pasticceria, per riciclare in pandoro avanzato.

Natale è passato. 

Materialmente ci avrà lasciato:

  • scatole dei giochi dei bambini da smaltire con la differenziata;
  • chili di troppo da smaltire con la palestra;
  • pandoro avanzato da smaltire... vi diciamo noi come!

Cake Pops

I Cake Pops sono il nuovo trend nel campo della pasticceria. Fondamentalmente sono una sorta di lecca lecca fatti di torta e ricoperti di cioccolato.

Perché ci piacciono?
Ci piacciono perché sono semplicissimi da preparare, per farli si possono riciclare torte avanzate (in questo case useremo il pandoro di Natale), e sono buoni e belli da vedere!
Vi diamo di seguito una breve e semplice ricetta pre prepararli.





Ingredienti
  • Pandoro
  • Nutella o marmellata
  • Latte
  • Preparato per glassa al cioccolato
  • Codette di zuccchero
Preparazione

Sbriciolate il pandoro in una ciotola ed ammorbiditelo con il latte. Aggiungete la Nutella o una marmellata a piacere (servono da legante) fino ad ottenere un impasto abbastanza solido e che si stacchi dalla ciotola.
Preparate delle palline (circa 5 cm di diametro) ed infilatevi dei bastoncini da lecca lecca (si trovano in commercio anche nei supermercati). Mettete il composto in frigorifero per circa 1 ora.
Passata 1 ora estraeteli e ricopriteli con il preparato per glassa al cioccolato (anche questa si trova al supermercato in vari gusti: cioccolato bianco, al latte o fondente).
A questo punto "rotolate" le palline nelle codette di zucchero o di cioccolato.