La ricetta della TORTA AMERICANA AL FORMAGGIO... oppure della NewYork Cheesecake... che suona meglio!

Avete presente quando avete nel frigorifero le fragole che ormai stanno andando a male e le uova che giacciono da troppo tempo nello sportello?

Ecco, quello è il momento per mettervi a fare una torta: la Cheesecake!

Ma ATTENZIONE: nonostante il nome americano, le sue origine sono molto più antiche e "nostrane", pensate infatti che viene citata anche già da Catone il censore nel De Agri Cultura (del II secolo a.C.)!!!



Ecco allora la ricetta!

Ingredienti:
  •   200 g di di biscotti secchi
  •   150 g di burro 
  •   500 g di formaggio spalmabile
  •   100 ml di panna fresca
  •   100 g zucchero
  •   2 uova intere
  •   1 tuorlo d’uovo
  •   1 bustina di vanillina
  •   300 g di fragole
  •   1 cucchiaio di zucchero a velo

Preparazione:  
Preparate la base della Cheesecake pestando i biscotti, e amalgamandoli con il burro fuso. Stendete il tutto in una tortiera (22-24 cm) imburrata, pressando bene.

Versate in una ciotola le uova, lo zucchero, la vanillina, la panna, il formaggio, e sbattete il composto. Versate il tutto nella tortiera, infornate  e cuocete per un'ora a 180 °C.

Ora tocca alla guarnizione! Tagliate 200 grammi di fragole e cuocetele a fuoco basso assieme allo zucchero a velo, fino ad ottenere un composto simile a marmellata. Quando la torta sarà raffreddata, ricoprirla con la guarnizione e rifinirla con le fragole rimaste, tagliate a pezzettini!