Merenda: i panini anni '50

Un articolo uscito su IL FATTO, che ci informa sul fatto che la Ferrero si sia beccata da una mamma americana una denuncia per uno dei loro prodotti più famosi: la Nutella
La signora ha dichiarato di non aver capito che si trattasse di cioccolato, e deve aver esagerato con le dosi propinate alla prole.

Questo ci fa pensare a quali erano le merende che si consumavano appena qualche decennio fa. Ma soprattutto al fatto che, nonostante fossero comunque abbastanza caloriche, si facesse movimento sufficiente a smaltire zuccheri e grassi, magari con un gioco all'aria aperta o con una bella corsa.

E allora partiamo con la più famosa delle merende: le versioni "dolci" del panino!

PANE E CIOCCOLATO
Non era spalmabile, ma il cioccolato si è sempre sposato bene con il pane. Prepararne uno era semplice: bastava prendere due fette di pane, infilarci dentro una barretta... e via!





PANE, BURRO E MARMELLATA
Qui le cose si facevano "complicate". Prima di tutto si doveva scegliere il gusto della marmellata (rigorosamente fatta in casa), poi spalmarla su UNA SOLA fetta di pane, in quanto sull'altra ci andava copioso burro. Zucchero a piacere!