Scopriamo il MOSCATO, vino delle feste!

Si parte con la cena della vigilia...

 per poi passare al pranzo di Natale...

  ed esagerare al cenone di capodanno!

Si stapperanno spumanti e voleranno tappi di ogni genere e, uno dei re delle feste, è il Moscato! Spumante che ci accompagnerà per tutte le feste, l'uva da cui si ricava il prelibato nettare ha origini antiche. Scopriamole:




Era diffuso nel bacino medio-orientale del Mediterraneo. A portarlo nel sud dell'Italia ci pensarono i coloni greci e, delle uve bianche, le più pregiate, ne parlavano già i romani, che ne ricavavano vino facendole appassire. Nel medioevo furono i veneziani a farlo conoscere all'Europa.

Ed ecco l'elenco dei vitigni Moscato:
  • Moscato Bianco
  • Moscato Giallo
  • Moscato di Terracina
  • Moscatello di Saracena
  • Moscato Rosa
  • Moscato Nero di Acqui
  • Moscato di Scanzo
  • Moscato di Alessandria o Zibibbo
  • Moscatello selvatico