13 dicembre: Santa Lucia

Santa Lucia. 
La si festeggia il 13 dicembre, ma cosa sabbiamo di questa Santa, della sua festa, e della sua iconografia? sfatiamo qualche mito, e conosciamola meglio!


  • "Santa Lucia, il giorno più corto che ci sia"
Come già detto, Santa Lucia si venera il 13 dicembre, considerato dalla popolazione, il giorno più corto dell'anno. Da quella data in poi, le giornate comincerebbero ad "allungarsi", fino a Natale, 25 dicembre, giorno in cui le giornate iniziano a vedere più luce solare. La sua festa liturgica ricorre il 13 dicembre; antecedentemente all'introduzione del calendario gregoriano (1582), la festa cadeva in prossimità del solstizio d'inverno.

  • Santa Lucia protettrice degli occhi
Lucia viene spesso rappresentata iconograficamente con gli occhi su di un piatto. Molti, erroneamente, pensano che sia simbolo del suo martirio. In realtà, Lucia, venne martirizzata sotto Diocleziano, ma con una pugnalata alla gola (da qui il fatto che a volte viene raffigurata con un pugnale). Gli occhi rappresenterebbero il riferimento alla visione maggiore apportata dalla luce (dal nome Lucia) del sole che inizia ad apparire per più minuti sulla terra.

  • In alcune fitta del nord Italia, Lucia porta i doni ai bambini
Il culto di Santa Lucia, si andava ad insediare su culti pre cristiani dedicati alle divinità della luce. Per "convertire" le popolazioni al nuovo culto, si iniziarono a far portare doni dalla Santa.