Il "Mangiafagioli": quando l'arte ci spia dal buco della serratura.

Famoso soprattutto per essere divenuto copertina di una delle più famose enciclopedie di ricette, il "Mangiafagioli" rappresenta a pieno una scena di vita di una quotidianità rurale passata. Il dipinto, di Annibale Carracci, ora a Roma in Galleria Colonna, è datato 1584-1585, e rappresenta un uomo intento a consumare il suo pranzo. Mentre sta per ingerire il boccone, si accorge dell'osservatore, e si arresta un attimo. Annibale coglie questo istante e lo imprime sulla tela.