I giochi di un tempo: la LIPPA

"Non sto mica giocando alla Lippa"

Tipica frase per far capire al nostro interlocutore che non possiamo dargli più di tanto retta, in quanto, stiamo facendo qualcosa di importante, e non futilità infantili
Ma, nei giorni in cui le nostre case sono invasi da volantini che pubblicizzano giochi di ogni colore, grandezza, materiale... e soprattutto prezzo, ci ricordiamo ancora come si giocava quando le possibilità di avere il balocco all'ultimo grido non c'erano?



La LIPPA era un gioco che si faceva all'aperto, con due soli strumenti, che si trovavano in natura a costo zero: un bastoncino di una decina di centimetri intagliato a forma di fuso (la Lippa appunto) e un bastone di dimensioni più grandi, il bac. Si poneva il bastone più piccino a terra, e con l'altro si batteva su di una delle due estremità, così da farlo saltare in aria. A questo punto, al volo, si picchiava sul bastoncino per farlo arrivare il più lontano possibile. 
Volete provare?! Sembra facile... Buon divertimento!