ARTE&STORIA: il realismo olio su tela nei quadri di Dumier

Si è sviluppata in Francia, negli anni quaranta del XIX secolo, la corrente realista che ha visto come protagonisti principali Gustave Courbet, Honoré Daumier e Jean-François Millet. Courbet stesso scriveva: 
           "Ho voluto essere capace di rappresentare i costumi, le idee, l'aspetto della mia epoca secondo il mio modo di vedere, fare dell'arte viva, questo è il mio scopo."

Honoré Daumier, Il vagone di terza classe, 1862, olio su tela su tavola 65 cm × 90 cm 

In questo quadro del 1862, intitolato "Il vagone di terza classe", Daumier, denuncia le condizioni sociali delle classi più povere, in una condizione umile e emarginati dallo Stato e dalla società. Le figure vengono ritratte con lo sguardo perso nel vuoto, rassegnate al loro destino di povertà e sofferenza, contrapposti alla crescente borghesia.