ANTICHI STRUMENTI della nostra terra: il barlåt

Il lavoro nei campi si prodigava dalla frescura delle prime ore dell'alba fin sotto il solleone. Gli insetti e la fatica dei campi veniva intervallata da alcuni momenti di ristoro. L'acqua fresca o della limonata veniva portata ai lavoratori o alle mondine con un piccolo barilotto chiamato in pavese barlåt





Il contenitore di legno veniva riempito alla pompa o alla fonte più fresca del paese e portata in campagna dai ragazzi in cambio di qualche lira. al manico del barilotto si legava una tazza di alluminio ma il più delle volte i contadini tracannavano un po' di piacere a canna lasciando che un po' d'acqua fresca bagnasse il volto arroventato dal sole.