Scoprendo la Primavera nel Basso Pavese



Maggio, nel Basso Pavese, ha una sua bellezza particolare. Un tocco genuino che altrove non si incontra facilmente.
Anche se questa nostra terra non dista molto dall'orbita milanese il paesaggio è rimasto fondamentalmente incontaminato e ha mantenuto le caratteristiche di un tempo. Pedalando o passeggiando lungo i sentieri che si snodano tra le campagne possiamo prendere una pausa dalla quotidianità, staccare la spina fingendo di non essere immersi in un presente troppo frenetico.
Nell'indaffarata Lombardia, un territorio come il nostro rappresenta un'oasi di pace e non ci dobbiamo certo stupire se molti cittadini fuggono dalla metropoli per venire a scoprire, durante i weekend primaverili, il gusto dei nostri piccoli paesi.
La città avrà il suo richiamo ma il fascino di queste campagne non si batte facilmente...